Soil-Veneer-Applications2

I rischi delle superfici con bassi angoli di attrito. Quando si posiziona il suolo su superfici con un angolo di attrito basso, c’è il rischio che il terreno crolli dalla scarpata. Tale situazione è sorprendentemente comune e si verifica ad esempio nel capping delle discariche, sulle rive di bacini, laghi, dighe.

Quando la stabilizzazione è essenziale. In queste soluzioni, è probabile che si sia già fatto uso di un rivestimento di membrana geosintetica (MacLine ®, MacLine ® GCL) nel corso dei lavori di realizzazione. Lo strato superficiale, posto sul rivestimento per facilitare la nuova vegetazione, rischia di crollare dalla superficie con basso attrito e richiede quindi il supporto della parte superficiale.

Quando la stabilizzazione può aiutare. MacMat ® e la geostuoia rinforzata  MacMat R ®, sono geostuoie tridimensionali, di differente spessore, collocati sulla superficie a basso attrito al fine di fornire un elevato livello di aderenza al terreno. MacMat R ® è disponibile in varie versioni con elevate resistenze a trazione, e può fornire supporto e stabilizzazione al terreno anche su scarpate lunghe e in assenza di qualsiasi supporto intermedio.

Usiamo software specifici, per dimensionare prodotti dallo spessore specifico e conformi alle necessità del sito su cui intervenire.

Prodotti

IT

need more information maccaferri