Debris-Flow-Barriers-i

Cosa causa le collate detritiche e gli slittamenti del terreno? Le colate di detriti e le frane superficiali sono frane liquefatte altamente mobili che contengono una varietà di materiale da particelle fini, a massi e rami di alberi di grandi dimensioni. Sono causate da un eccesso di acqua sopra e all’interno dei versanti, causate da precipitazioni, scioglimento dei ghiacciai o simili. La probabilità di colate di detriti aumentata nei casi in cui la vegetazione e altri tipi di protezione superficiale vengano rimossi dai versanti, da incendi o cause antropiche.

Un future migliore grazie alle nostre soluzioni. Le colate di detriti tendono ad essere incanalate dalla topografia. Colate detritiche lasciate incontrollate possono danneggiare o rompere le infrastrutture, o bloccare corsi d’acqua, portando distruzione. I meteorologi prevedono che i cambiamenti climatici globali aumenteranno le precipitazioni in molte zone ed è probabile che influenzeranno l’incidenza delle colate di detriti e frane superficiali.

La nostra grande esperienza nella prevenzione. Abbiamo una lunga storia nella fornitura di soluzioni per il fenomeno di ‘colate detritiche’. Gabbioni e materassi Reno sono spesso utilizzati sui  versanti per costruire strutture di sbarramento, poste sui versanti vulnerabili per limitare l’innesco di una colata di detriti e frenarla quando accade un evento di colata. Comportandosi in modo simile a un bacino per i flussi d’acqua, le strutture dei gabbioni costruite da rete metallica a doppia torsione offrono una soluzione robusta a lungo termine contro le colate detritiche. Essi hanno un’elevata  capacità di contenimento e quando il contenuto di detriti diventa troppo grande, possono essere svuotati semplicemente utilizzando attrezzature di scavo.

Le strutture con gabbioni sono particolarmente adatte se l’accesso e lo spazio a disposizione per la loro attuazione è molto limitato.

Le nostre soluzioni su misura, sempre. Se l’installazioni di stretture con gabbioni non è possibile, Maccaferri offre specifiche barriere contro le colate detritiche. Le nostre barriere per colate detritiche sono poste all’interno del percorso previsto della colata di detriti o della frana superficiale, spesso in calanchi naturali, canali o impluvi sul versante. Sono personalizzate per adattarsi alle dimensioni del progetto, al materiale dei detriti previsto e al volume atteso del flusso.

Somiglianze e differenze nella prevenzione di caduta massi e colate detritiche. Le nostre barriere per colate detritiche sono simili alle nostre barriere paramassi, ma incorporano ulteriori elementi di assorbimento di energia e geometrie variabili. Inoltre, le combinazioni di reti ad anelli dal diametro diverso vengono spesso utilizzate come rete di contenimento. Le reti ad anello sono ideali in queste strutture per via della loro intrinseca capacità di assorbimento di energia, prima che i carichi vengano trasferiti nei sistemi di frenaggio. Le reti ad anelli con diametro più grande sono collocate lungo la parte inferiore della struttura per permettere all’acqua e al materiale di piccole dimensione di continuare attraverso la barriera. Le nostre reti ad anelli di diametro più piccolo sono usate nella parte superiore delle strutture anti- colata.

Soluzioni accuratamente studiate. Le barriere sono normalmente destinate a essere in uso fino a quando la vegetazione è ripristinata sui versanti vulnerabili. La barriera può essere rimossa senza nessun segno visibile per la morfologia del terreno. Le barriere possono essere reinstallate se i rischi da colate detritiche dovessero nuovamente presentarsi in futuro.

 

Prodotti

IT

need more information maccaferri