Officine Maccaferri
CORPORATE
SELECT COUNTRY

Parliamo con Vikramjiet Roy

Vikramjiet Roy

Parliamo con Vikramjiet Roy, tra i “25 top leader indiani in tempo di crisi operanti in imprese di medie dimensioni”, classifica promossa da Great Place to Work che ha premiato anche leader di aziende come HP, Randstad e S&P Global

Maccaferri è felice di celebrare i risultati dei suoi dipendenti, soprattutto dopo la difficile esperienza della pandemia. Così, in occasione della sua menzione nella ‘India’s Top 25 Best Leaders in Times of Crisis 2021 (Covid-19) amongst the mid-size organization” di Great Place To Work Institute, abbiamo parlato con Vikramjiet Roy, Head of ISEAP Region e Managing Director di Maccaferri India.

Guarda il Video

vr-2

 

 

 

 

 

 

Che cosa significa per lei questo riconoscimento?

Penso che questo premio dimostri quanto efficacemente noi, come squadra, siamo stati in grado di adottare un approccio inclusivo, quindi mi sento veramente onorato per aver ricevuto un riconoscimento di tale importanza nel paese. Questo premio appartiene all’intera comunità di Maccaferri. In questo momento di crisi, era importante non soltanto sostenerci tra di noi, ma anche offrire supporto ai nostri clienti, partner, fornitori e alla comunità, per alleviare l’impatto negativo della pandemia. Lo considero come un riconoscimento dello spirito Maccaferri e del fatto che possiamo essere una vera comunità.

Quali sono le caratteristiche che un buon leader dovrebbe avere in un momento di crisi?

A mio parere, è fondamentale avere una mentalità aperta ed essere pienamente consapevole di ciò che accade, non solo all’interno dell’azienda stessa, ma anche all’esterno. Inoltre, un buon leader dovrebbe avere un approccio inclusivo ed essere in grado di vedere il quadro più ampio. Maccaferri opera all’interno di una società, quindi un buon leader dovrebbe capire cosa può fare l’azienda per la comunità circostante.

Inoltre, durante un periodo di crisi, un buon leader deve ovviamente essere trasparente ed essere in grado di tenere insieme la squadra. In questo senso, mi sono impegnato ad organizzare meeting settimanali online con i miei colleghi in modo da mantenerli informati e motivati.

In che modo l’organizzazione del lavoro e la gestione delle risorse umane è cambiata con la pandemia?

A questo proposito, ci sono due aspetti da considerare. In primo luogo, già prima del Covid, essendo consapevoli della dinamicità e dello sviluppo tecnologico della nostra società, avevamo già iniziato ad adottare un approccio misto, con la possibilità di lavorare da casa. Così con l’arrivo della pandemia, siamo riusciti a far funzionare il sistema in maniera efficiente. In secondo luogo, è stato molto importante mantenere la comunicazione continuativa con i membri del team per far loro capire di non essere soli nella situazione e mantenere alta la loro motivazione. Comunque, ci siamo impegnati ad essere vicini non solo alle nostre persone, ma anche alla comunità che ha sofferto per le perdite e gli effetti del Covid-19, impegnandoci concretamente con la fornitura di respiratori e di tutto il supporto necessario.

All Rights Reserved © Officine Maccaferri Spa 2021 P.IVA IT 02145540379