Officine Maccaferri
CORPORATE
SELECT COUNTRY

Novo Pinheiros

rio-pinheiros

Maccaferri, attraverso la sua consociata brasiliana, è protagonista di un grande progetto di riqualificazione di uno dei fiumi più importanti di San Paolo, da tempo minacciato dall’azione dell’uomo e da condizioni ambientali sfavorevoli.

Nel sud-ovest del Brasile scorre il fiume Pinheiros, che nasce dalla confluenza del fiume Guarapiranga con il fiume Grande, ed è uno dei maggiori corsi d’acqua che attraversano San Paolo. Ma non solo: il fiume, la cui sorgente si trova sulla riva sinistra del fiume Tietê, confluisce nel più grande bacino idrico della metropoli, il Billings Reservoir, chiamato localmente il Represa Billings, che ha una superficie di 127 km2 e fornisce acqua a 1.8 milioni di persone.

Un fiume molto importante per l’economia e la vita della città, ma allo stesso tempo estremamente fragile.

Infatti, forti inondazioni, scarse protezioni naturali e una dannosa attività dell’uomo hanno creato nel tempo una pericolosa instabilità degli argini del fiume, eretti alla fine del XX° secolo durante il periodo di urbanizzazione della città. Inoltre, sul poco terreno rimasto, sono state costruite linee di trasmissione elettrica, condutture e strade di servizio per permettere a grandi macchinari di portare avanti operazioni di dissabbiamento. Tutto questo ha contribuito a favorire ulteriormente il processo di erosione con potenziali pericoli anche per la comunità cittadina, come ad esempio il rischio di instabilità delle torri delle linee ad alta tensione che garantiscono gran parte della distribuzione di elettricità a San Paolo.

Per far fronte a questa situazione, ad Aprile 2021, è stato affidato a Maccaferri Do Brasil il delicato e ambizioso compito di lavorare al recupero degli argini del fiume.

Tra le soluzioni disponibili sul mercato, il sistema in gabbioni si è rivelato il più adeguato per arginare il fenomeno di erosione delle sponde: l’impiego dei gabbioni ha permesso di mantenere un allineamento continuo dell’argine nel tratto di intervento mentre l’utilizzo dei gabbioni a sacco ha evitato l’indebolimento della struttura. Considerata l’elevata variabilità del livello dell’acqua del fiume Pinheiros, la parte più alta del muro è stata rivestita con materassi RenoTM per proteggere questa porzione di riva durante il periodo di piena. Tutte le strutture sono state realizzate in PoliMacTM, materiale di rivestimento della rete che si è rilevato essenziale in questo progetto grazie alla sua alta resistenza ai fenomeni di corrosione dell’acqua e degli agenti chimici, assicurando un lungo ciclo di vita per l’intero progetto. Il rinforzo del terreno e la filtrazione sono stati infine assicurati dall’installazione del geotessile MacTexTM.

L’intervento di Maccaferri do Brasil è parte di un più ampio progetto di rivitalizzazione del fiume, quale simbolo della città, promosso dal Comune di San Paolo. Lanciato nel 2019, il programma “Novo Rio Pinheiros”, sorto dalla collaborazione tra vari enti pubblici e aziende, sotto la supervisione del Segretariato per le Infrastrutture e l’Ambiente, si pone l’obiettivo di ridurre le acque reflue scaricate nei suoi affluenti e di migliorare la qualità dell’acqua entro il 2022. Il programma comporterà una riduzione dell’inquinamento dell’acqua stessa, contribuendo a creare un ambiente accogliente per la flora e la fauna fluviale. Soprattutto, permetterà alla popolazione di San Paolo di ritornare ad abitare e a vivere le sponde del fiume, potendo contare su un recupero paesaggistico e urbano senza precedenti per l’area.

Guarda il Video

rio-pinheiros

 

 

 

 

 

 

Highlights tecnici:

  • PoliMacTM Gabion Box = 15,000.00 m³
  • PoliMacTM Reno MattressTM 0.30m – 2,600.00 m³
  • PoliMacTM Gabion Sack – 3,550.00 m³
  • Geotextile MacTexTM H40.2 – 10,580.00 m²

All Rights Reserved © Officine Maccaferri Spa 2021 P.IVA IT 02145540379