Officine Maccaferri
ITALIA
Paese

Login

Hai perso la password?

Officine Maccaferri installa barriere paramassi in Oman

Maccaferri-Barriere

In fase di completamento la messa in sicurezza della strada che collega i distretti Bausher e Al Amerat della capitale dell’Oman, Muscat.

Con il supporto di Maccaferri Italia, è quasi giunto al traguardo il progetto “Construction of Slope Protection or Repairs for Bausher – Al Amerat Road”, che si sviluppa su un tracciato stradale di lunghezza complessiva pari a circa 17 km, prevalentemente in trincea, attraverso i rilievi orografici a Sud di Muscat.

Il progetto, commissionato dal Direttorato Generale della Viabilità di Muscat, si è reso sempre più necessario a seguito dei numerosi incidenti che si sono verificati a seguito dell’apertura della strada nel 2011.

L’esecuzione dei lavori va avanti da circa 2 anni e si concluderà a giugno 2016.
Sono stati eseguiti interventi di messa in sicurezza, sia mediante rafforzamenti corticali con reti metalliche a doppia torsione (posati circa 80,000 m2 di rete) e chiodature, sia mediante opere di difesa passiva quali barriere paramassi.
In particolare, sono state installate barriere con un livello di assorbimento energetico compreso tra 500-1000 kJ e 2000-3000 kJ.

In corrispondenza di un tratto stradale caratterizzato da pendii con caratteristiche geomeccaniche complesse e articolate, è stata recentemente ultimata l’installazione di una tratta di barriera RMC 850/A con un’altezza di 9 mt, che rappresenta attualmente la barriera paramassi, testata e certificata in accordo a ETAG 027 (Guideline for European Technical Approval of Falling Rock Protection Kits), con le più elevate performance in termini di assorbimento di energia.

La barriera RMC 850/A, sottoposta a test in scala reale in accordo a ETAG 027 alla fine del 2012, è stata in grado di assorbire l’urto di un blocco di prova con una massa di circa 19 tonnellate con una velocità di impatto superiore a 30 m/s (circa 110 km/h), dunque caratterizzato da un’enegia cinetica superiore a 8600 kJ.

Nonostante l’elevata energia che è in grado di assorbire, la RMC 850/A è una barriera rockfall versatile costituita da una struttura semplice che rende agevole l’installazione anche in contesti complessi, minimizzando i tempi di installazione e al contempo facilitando gli interventi di manutenzione.

Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci.

All Rights Reserved © Officine Maccaferri Spa 2018 P.IVA IT 02145540379

Share This