Officine Maccaferri
ITALIA
Paese

Login

Hai perso la password?

Barriere paramassi & debris flow: una soluzione efficace per colate di fango e detriti

barriera_paramassi_muggia

A Muggia (TS) le nostre soluzioni proteggono abitazioni e infrastrutture dagli eventi franosi in forma di colate rapide

Realizzato in località Muggia (TS) un intervento costituito da barriere per colate detritiche per l’arresto di masse in matrice di fango, detriti e acqua (debris flow) dovute a un evento franoso originatosi sul rilievo sovrastante la Strada Provinciale SP14.

Nell’ottobre 2014 un evento franoso originatosi sul rilievo sovrastante la Strada Provinciale SP14 per Lazzaretto, in località Muggia (TS), ha provocato importanti danni a immobili e persone.

Per la messa in sicurezza di alcuni tratti della Strada Provinciale 14 del Lazzaretto in zona Punta Sottile, la Direzione Regionale della Protezione Civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ha finanziato interventi per circa 500.000 euro per sistemare il versante ed evitare che nuovi dissesti interessino le infrastrutture.

Considerato lo stato di fragilità e l’ampiezza della zona soggetta a pericolosità, ai fini della messa in sicurezza delle abitazioni e della viabilità che si estende ai piedi del promontorio di Punta Sottile, è stato progettato e realizzato un intervento costituito principalmente da barriere per la difesa da colate detritiche finalizzate all’arresto di masse in matrice di fango, detriti e acqua (debris flow) che scendono su pendii, canali e alvei.

Nel caso specifico, sono state installate barriere anti colata detritica sia lungo in versante che all’interno di canali, con altezza variabile da 2 a 3 m, e barriere ad assorbimento di energia.

Per maggiori informazioni tecniche, scarica il nostro Case History.

All Rights Reserved © Officine Maccaferri Spa 2018 P.IVA IT 02145540379

Share This