Muri in terre rinforzate e rinforzo di scarpate

La modificazione del profilo di un terreno oltre la naturale stabilità geotecnica propria di quel materiale o la necessità di limitare planimetricamente l'impronta di un rilevato rendono necessaria la costruzione di opere di sostegno.
Si parla pertanto di opere artificiali che debbono non solo soddisfare le esigenze tecniche, ma anche minimizzare le alterazioni del regime di filtrazione e l’impatto ambientale.
Tra le tecnologie utilizzate nella moderna ingegneria geotecnica per migliorare le caratteristiche meccaniche del terreno, trovano una vasta applicazione quelle che utilizzano strati orizzontali di rinforzi (generalmente in geosintetico o in rete metallica a doppia torsione ) caratterizzati da una elevata resistenza a trazione e capaci di mobilitare l’ attrito del terreno circostante.
Le opere costruite con tali tecnologie sono infatti strutture in cui strati di terreno, resistente a sforzi di compressione e taglio si alternano a particolari tipologie di rinforzi, in grado di sopportare anche importanti sforzi di trazione.
Gli elementi tipo Terramesh in rete metallica a doppia torsione sono totalmente prefabbricati in fase di produzione e pertanto offrono il massimo vantaggio in fase di posa in opera, essendo forniti a misura e non comportando alcuna modifica in cantiere.
Nel caso di strutture di contenimento la Terra Rinforzata si pone come alternativa tecnico/strutturale a muri di cemento armato o cellulari prefabbricati, rispetto ai quali, oltre ad un minor impatto ambientale, è competitiva anche dal punto di vista economico.
La grande flessibilità di una struttura in Terra Rinforzata permette il suo utilizzo anche su terreni a debole portanza, poichè è in grado di adattarsi agli assestamenti di base con deformazioni modeste. Questi tipi di struttura inoltre possiedono anche una grande resistenza sismica intrinseca. Le caratteristiche di duttilità delle soluzioni in Terra Rinforzata a fronte di sollecitazioni dinamiche come quelle sismiche, garantiscono l’assorbimento di importanti deformazioni senza collassare.

Per effettuare l'analisi di stabilità di opere in terra rinforzata, i software sviluppati dalle Officine Maccaferri S.p.A. in collaborazione con i dipartimenti di Geotecnica e Strutture delle più prestigiose l’università italiane permettono di verificare un ampio numero di condizioni di carico e di geometrie del terreno secondo le situazioni più tipiche e frequenti che si verificano nell'analisi di stabilità dei versanti. Consentono la verifica di una o più strutture disposte lungo un pendio e la verifica di stabilità tenendo conto del loro effetto combinato.

Westlink M1 Motorway, UK Download - Westlink M1 Motorway, UK
Mullan Mor, Glenanail, Ashbrooke, Galway, Ireland Download - Mullan Mor, Glenanail, Ashbrooke, Galway, Ireland
Caspian sea coast in Azerbaijan Republic Download - Caspian sea coast in Azerbaijan Republic
Altri case Histories
Torna alla soluzione principale

Per una panaromica dettagliata della gamma prodotti la inviatiamo di andare sul sito della sedi Maccaferri di suo interesse

LIFE-Inno.Pro.Wire: Kick-off Meeting | Mappa del sito | Privacy | Area Riservata - Investor Relations
All Rights Reserved © Officine Maccaferri Spa 2014 P.IVA IT 02145540379